Wall Street chiude in moderato rialzo e tocca nuovi record

Wall Street chiude in moderato rialzo e tocca nuovi record
Wall Street ha chiuso in moderato rialzo. © Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,2%, l'S&P 500 lo 0,3% e Nasdaq Composite lo 0,4%. Sale AT&T. Vola Dean Foods. Crolla Dendreon.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in moderato rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,2%, l'S&P 500 lo 0,3% e Nasdaq Composite lo 0,4%. Il Dow Jones e l'S&P 500 hanno chiuso per la quarta seduta di fila a dei nuovi record storici.

In assenza di nuovi importanti impulsi Wall Street si è mossa oggi lateralmente. A sostenere il mercato sono state alcune notizie positive arrivate dal fronte societario.

AT&T (US00206R1023) ha guadagnato lo 0,6%. Il gruppo telefonico statunitense ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare la compagnia messicana Iusacell per $1,8 miliardi.

Toll Brothers (US8894781033) ha guadagnato il 2,3%. Il costruttore edile ha aumentato lo scorso trimestre i ricavi a $1,35 miliardi. Gli analisti avevano previsto $1,31 miliardi.

Dean Foods (US2423701042) ha guadagnato il 13,7%. Il primo produttore statunitense di latticini ha annunciato una trimestrale superiore alle attese del mercato e fornito un positivo outlook sul corrente trimestre.

Target (US87612E1064) ha guadagnato il 2,1%. Stifel Nicolaus ha alzato il suo rating sul titolo della catena discount da "Hold" a "Buy".

Abercrombie & Fitch (US0028962076) ha perso il 2,8%. Oppenheimer ha tagliato il suo rating sul titolo della  catena di abbigliamento casual da "Outperform" a "Perform".

Tra i titoli degli operatori di TV via cavo Comcast (US20030N2009) ha perso il 4%, Cablevision (US12686C1099) l'1,7% e Time Warner Cable (US88732J1088) il 4,9%. Barack Obama ha chiesto alla Federal Comunication Commission (FCC) di tutelare la neutralità della rete assicurando che né le società via cavo né quelle telefoniche siano in grado di limitare quello che si può fare e vedere online.

Dendreon (US24823Q1076) ha perso l'80,9%. L'impresa biotech ha chiesto la protezione del Chapter 11 del diritto fallimentare statunitense.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro