Wall Street prosegue in lieve ribasso

Wall Street prosegue in lieve ribasso
Trader al NYSE. © iStockPhoto

Ancora vendite sui titoli degli operatori di TV via cavo. Volano Rackspace e Zynga.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi scendono leggermente a metà seduta. Il Dow Jones e il Nasdaq Composite perdono al momento lo 0,1%.

A Wall Street mancano nuovi importanti impulsi. I volumi di scambio sono molto bassi a causa della  festività del Veterans Day. Le banche e il mercato obbligazionario restano oggi chiusi.

I titoli degli operatori di TV via cavo sono ancora deboli. Comcast (US20030N2009) perde lo 0,9%, Cablevision (US12686C1099) il 2,4% e Time Warner Cable (US88732J1088) l'1,7%. Barack Obama ha chiesto alla Federal Comunication Commission (FCC) di tutelare la neutralità della rete assicurando che né le società via cavo né quelle telefoniche siano in grado di limitare quello che si può fare e vedere online.

D.R. Horton (US23331A1097) guadagna l'1,6%. Gli ordini del costruttore edile sono balzati lo scorso trimestre del 38%.

Time Warner (US8873171057) guadagna l'1,2%. Goldman Sachs ha introdotto il titolo del gigante dei media nella sua "Conviction Buy List".

Caesars Entertainment (US1276861036) perde il 4,9%. L'operatore di casinò ha aumentato lo scorso trimestre la sua perdita a $908,1 milioni.

Rackspace (US7500861007) sale del 12,7%. L'operatore di data center ha annunciato per il terzo trimestre un utile di $0,18 per azione. Il consensus era di $0,16 per azione.

Zynga (US98986T1088) sale del 7,1%. Jefferies ha alzato il suo rating sul titolo dello sviluppatore di social games da "Hold" a "Buy".

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro