Borsainside.com

Wall Street sale leggermente al giro di boa, Dow Jones +0,2%

Wall Street sale leggermente al giro di boa, Dow Jones +0,2%
Wall Street sale leggermente a metà seduta. © Shutterstock

Brillano Wal-Mart, Cisco e Viacom. Vola DreamWorks. Ancora male i petroliferi. Crolla J.C. Penney.

I principali indici statunitensi salgono leggermente a metà seduta. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,3%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Dal fronte societario sono arrivate più notizie positive che negative. A frenare i guadagni di Wall Street sono le nuove perdite dei petroliferi.

Wal-Mart (US9311421039) guadagna il 4,4%. Il gigante del commercio al dettaglio ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti. Le vendite sul mercato domestico sono cresciute per la prima volta da quasi due anni.

Cisco Systems (US17275R1023) guadagna il 2,6%, Il leader mondiale del networking per Internet ha annunciato per il suo primo trimestre fiscale un utile adjusted di $0,54 per azione. Il consensus era di $0,53 per azione.

Viacom (US9255243084) guadagna il 4,5%. Il gigante dei media, che controlla tra l'altro MTV, ha generato lo scorso trimestre un utile operativo di $1,71 per azione. Il consensus era di $1,68 per azione.

DreamWorks Animation (US26153C1036) guadagna il 15,4%. Secondo delle indiscrezioni raccolte da "Bloomberg" la casa cinematografica d'animazione sarebbe nel mirino di Hasbro (US4180561072).

Procter & Gamble (US7427181091) perde lo 0,6%. Il maggiore produttore al mondo di beni di consumo ha annunciato che cederà le batterie Duracell a Berkshire Hathaway (US0846701086), la holding del leggendario finanziere Warren Buffett

J. C. Penney (US7081601061) perde il 9,5%. I ricavi della catena di grandi magazzini sono a sorpresa calati nel terzo trimestre.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) perde l'1,1% e Chevron (US1667641005) l'1,2%. Il prezzo del petrolio scende al momento a New York del 2,4%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS