I prezzi del petrolio crollano ai minimi da quattro anni

I prezzi del petrolio crollano ai minimi da quattro anni
I prezzi del petrolio hanno accelerato al ribasso. © Shutterstock

Il WTI ha perso il 3,9%, il Brent il 3,1%. Più bassi livelli da settembre 2010.

CONDIVIDI

Ultime notizie: Il prezzo del petrolio ha accelerato oggi al ribasso. Il future sul WTI con scadenza dicembre ha perso al NYMEX il 3,9% a $74,21 al barile. Si tratta del più basso livello dal 21 settembre del 2010.

In forte calo anche il Brent. Il future con scadenza dicembre ha perso all'ICE il 3,1% a $77,92 al barile. Era dal 9 settembre del 2010 che il benchmark europeo non chiudeva a tali livelli.

Dopo le recenti dichiarazioni di Ali al Naimi, il ministro del petrolio saudita, gli investitori non si attendono che l'OPEC taglierà la sua produzione.

L'EIA (Energy Information Administration) ha comunicato inoltre oggi che la produzione statunitense di greggio ha superato la scorsa settimana 9 milioni di barili al giorno. La notizia ha fatto aumentare ulteriormente i timori relativi alla crescente offerta sul mercato petrolifero. Su base mensile la produzione media degli USA aveva superato l'ultima volta 9 milioni di barili al giorno nel lontano 1986.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro