etoro

Wall Street resta ferma, negli Stati Uniti è Thanksgiving

Wall Street resta ferma, negli Stati Uniti è Thanksgiving
Negli USA si celebra oggi Thanksgiving. © Shutterstock

Wall Street riaprirà domani, ma chiuderà con tre ore di anticipo. Ieri il Dow Jones e l'S&P 500 hanno raggiunto dei nuovi massimi storici.

Wall Street resta oggi chiusa. Negli USA si celebra la Festa del Ringraziamento (Thanksgiving).




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

La tradizione del Thanksgiving nacque nel diciassettesimo secolo tra i pionieri per rendere grazie a Dio per la fertilità della loro nuova terra. La festa divenne un'istituzione negli Stati Uniti definitivamente nel 1863 per delibera di Abraham Lincoln.

Dal 1941 la Festa del Ringraziamento viene celebrata il quarto giovedì di ogni mese di novembre.

Il Thanksgiving Day è una delle principali festività negli Stati Uniti ed apre la stagione delle feste di fine anno. Il cosìddetto "Black Friday", il giorno dopo Thanksgiving, rappresenta l'inizio non ufficiale dello shopping natalizio.

L'andamento delle vendite del settore del commercio al dettaglio durante il fine settimana di Thanksgiving fornisce d'abitudine agli investitori delle importanti indicazioni sul consumo, il motore dell'economia statunitense. Le prospettive per quest'anno sono decisamente positive. La fiducia dei consumatori è salita infatti negli Stati Uniti a novembre ai massimi da più di sette anni.

Wall Street riaprirà domani, ma chiuderà con tre ore di anticipo  (quindi alle 19:00 in Italia). Ieri gli indici statunitensi hanno chiuso in rialzo. Il Dow Jones e l'S&P 500 hanno raggiunto dei nuovi massimi storici.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato