McDonald's annuncia vendite in calo e lancia profit warning

McDonald's annuncia vendite in calo e lancia profit warning
McDonald's è il leader mondiale del fast-food. ©haper kt - Shutterstock

Le vendite di McDonald's sono calate a novembre del 2,2%. I problemi in Cina e la forza del dollaro peseranno su utile quarto trimestre.

CONDIVIDI

McDonald's (US5801351017) ha annunciato oggi che le sue vendite nelle filiali aperte da almeno un anno sono calate a novembre del 2,2%. Gli analisti avevano previsto un calo dell'1,7%. A pesare sulla maggiore catena al mondo di fast-food sono stati l'aumento della concorrenza sul mercato domestico, i persistenti effetti dello scandalo della carne avariata in Cina e le deboli condizioni dell'economia in Europa.

Le vendite di McDonald's negli USA sono calate del 4,6%. Si è trattato del sesto calo mensile di fila. Le vendite in Europa sono scese del 2% e quelle nell'area Asia-Medio Oriente-Africa del 4%.

Le vendite totali di McDonald's, quindi quelle che comprendono tutte le filiali del gruppo, sono calate a novembre del 6% (+0,0% a parità di tassi di cambio).

McDonald's ha avvertito che i persistenti problemi di fornitura in Cina avranno un impatto negativo sull'utile del quarto trimestre per $0,07 - 0,10 per azione mentre la forza del dollaro peserà per altri $0,07 - $0,09 per azione.

Nel pre-borsa il titolo scende al momento del 2,9%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro