Skin ADV

Wall Street in moderato ribasso a metà seduta, Dow Jones -0,3%

Wall Street in moderato ribasso a metà seduta, Dow Jones -0,3%
Wall Street scende a metà seduta. © Shutterstock

Male i titoli dei produttori di materie prime e McDonald's. Bene United Technologies. Vola Cubist Pharmaceuticals.

I principali indici statunitensi scendono a metà seduta. Il Dow Jones perde al momento lo 0,3% e il Nasdaq Composite lo 0,5%. A pesare sul Wall Street sono soprattutto le notizie arrivate dall'Asia. Il PIL del Giappone nel terzo trimestre è stato rivisto al ribasso, da -1,6% a -1,9%. Le importazioni della Cina hanno inoltre registrato lo scorso mese, a sorpresa, un forte calo.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Il nuovo calo dei prezzi delle materie prime penalizza i minerari ed i petroliferi. Nel settore minerario Barrick Gold (CA0679011084) perde il 2,9% e Freeport McMoRan (US35671D8570) il 2,5%. Nel settore petrolifero Exxon Mobil (US30231G1022) perde il 3,3% e Chevron (US1667641005) l'1,9%.

McDonald's (US5801351017) perde il 3,8%. Il colosso del fast-food ha annunciato oggi che le sue vendite sono calate a novembre del 2,2% e lanciato un profit warning sul quarto trimestre.

United Technologies (US9130171096) guadagna l'1,9%. Bernstein ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo industriale da "Market Perform" ad "Outperform".

eBay (US2786421030) guadagna lo 0,8%. Stifel Nicolaus ha alzato il suo rating sul titolo del leader delle aste online da "Hold" a "Buy".

Cubist Pharmaceuticals (US2296781071) guadagna il 35,5%. Merck (US5893311077) ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare il più piccolo rivale per $8,4 miliardi.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro