Wall Street: L’agenda della prossima settimana (15-19 dicembre)

Fed, Grecia e petrolio. Sono questi i temi che muoveranno maggiormente Wall Street durante i prossimi giorni.
La riunione del comitato esecutivo della Fed si conclude mercoledì. Secondo quanto ha scritto la scorsa settimana il “Wall Street Journal” l’istituto centrale potrebbe cambiare la forward guidance cancellando il passaggio che i tassi rimaranno vicino allo zero per “un periodo di tempo considerevole”.
Sempre mercoledì è in programma al Parlamento greco il primo voto per il nuovo presidente della Repubblica. Se il governo di Antonis Samaras non riuscirà a far eleggere il suo candidato entro la fine del mese si aprirà una crisi politica che potrebbe fa sprofondare il Paese nel caos, con delle gravi conseguenze per l’intera zona euro.
Il petrolio resta osservato speciale degli investitori. Il WTI e il Brent hanno perso la scorsa settimana rispettivamente il 12% e il 10%. Se le quotazioni del greggio dovessero continuare a scendere, allora anche le tensioni sui mercati finanziari dovrebbero aumentare ulteriormente.

Lunedì 15 dicembre

Macroeconomia

NY Empire State Index – dicembre (ore 14:30) – Previsioni: 14,0 punti

Produzione industriale – novembre (ore 15:15) – Previsioni: 0,7%

Utilizzo della capacità produttiva – novembre (ore 15:15) – Previsioni: 79,3%

Indice fiducia costruttori edili – dicembre (ore 16:00) – Previsioni: 58 punti

Trimestrali

Verifone

Martedì 16 dicembre

Macroeconomia

Costruzioni di nuove case – novembre (ore 14:30) – Previsioni: 1.035.000

Permessi di costruzione – novembre (ore 14:30) – Previsioni: 1.060.000

Trimestrali

FactSet, Darden Restaurants

Mercoledì 17 dicembre

Macroeconomia

Indice MBA sulle richieste di mutui – settimana terminata il 13.12 (ore 13:00)

Bilancia delle partite correnti – terzo trimestre (ore 14:30) – Previsioni: -$95,0 miliardi

Prezzi al consumo – novembre (ore 14:30) – Previsioni: -0,1%

Prezzi al consumo “core” – novemre (ore 14:30) – Previsioni: 0,1%

Scorte di petrolio – settimana terminata il 13.12 (ore 16:30)

Decisione della Fed sui tassi d’interesse – dicembre (ore 20:00) – Previsioni: 0,25%

Conferenza stampa di Janet Yellen – (ore 20:30)

Trimestrali

FedEx, General Mills, Joy Global, Oracle, Jabil Circuit

Giovedì 18 dicembre

Macroeconomia

Richieste di sussidi alla disoccupazione – settimana terminata il 13.12 (ore 14:30) – Previsioni: 292.000

Philadelphia Fed Index – dicembre (ore 16:00) – Previsioni: 26,5 punti

Superindice – novembre (ore 16:00) – Previsioni: 0,5%

Scorte di gas naturale – settimana terminata il 13.12 (ore 16:30)

Trimestrali

Nike, Red Hat, Sanderson Farms, Accenture, Pier 1 Imports, Rite Aid

Venerdì 19  dicembre

Macroeconomia

Discorso di Charles Evans, presidente della Fed di Chicago (ore 16:00)

Discorso di Jeffrey Lacker, presidente della Fed di Richmond (ore 18:30)

Trimestrali

Blackberry, CarMax

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.