Wall Street estende il rally post Fed, vola Oracle

Wall Street estende il rally post Fed, nuovi record per Dow e S&P
Nuovi record per Wall Street dopo la Fed. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha guadagnato il 2,4%, l'S&P 500 il 2,4% e il Nasdaq Composite il 2,2%. Volano Oracle, Hertz e Accenture.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi in forte rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato il 2,4%, l'S&P 500 il 2,4% e il Nasdaq Composite il 2,2%. Per il Dow Jones si è trattato della miglior seduta da tre anni.

Gli operatori hanno osservato che le condizioni per un proseguimento del mercato toro sono ideali. La Fed ha indicato ieri di non aver fretta di alzare i tassi d'interesse. Allo stesso tempo la crescita dell'economia sta accelerando.

A spingere gli acquisti sono state oggi anche le notizie positive arrivate dal fronte societario.

Oracle (US68389X1054) ha guadagnato il 10,2%. Il gigante dell'high-tech ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti grazie alla sua forte crescita nel cloud.

Hertz (US42805T1051) ha chiuso in rialzo del 5,8%. Il finanziere Carl Icahn ha aumentato la sua partecipazione nella più grande società di noleggio di veicoli al mondo.

Accenture (BMG1150G1116) ha guadagnato il 5,2%. Il leader della consulenza informatica ha annunciato una solida trimestrale ed alzato le stime sui ricavi per l'intero esercizio.

FedEx (US31428X1063) ha guadagnato il 3,9%. Goldman Sachs ha introdotto il titolo del gruppo leader nella spedizione di merci nella sua "Conviction Buy List".

Rite Aid (US7677541044) ha guadagnato l'11,9%. La catena di drugstore ha aumentato nel terzo trimestre l'utile più di quanto atteso dagli analisti ed alzato le sue stime per l'intero esercizio.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro