Nike, ricavi e utili in crescita, ma gli ordini rallentano più delle attese

Nike, ricavi e utili in crescita, ma gli ordini rallentano più delle attese
Il logo di Nike.

Gli ordini di Nike sono aumentati lo scorso trimestre dell'11%, dal +14% del trimestre precedente.

CONDIVIDI

Nike (US6541061031) ha registrato anche lo scorso trimestre una solida crescita, gli ordini hanno però rallentato più delle attese. Il titolo perde al momento nel pre-borsa il 2,1%.

Nel primo secondo trimestre fiscale terminato lo scorso 30 novembre Nike ha aumentato i ricavi del 15% a $7,38 miliardi e l'utile del 23% a $655 milioni, pari a $0,74 per azione. Gli analisti avevano previsto ricavi di $7,15 miliardi ed un utile di $0,70 per azione.

Gli ordini totali sono aumentati, esclusi i tassi di cambio, dell'11%, contro il +14% del trimestre precedente. Gli esperti avevano atteso un aumento dell'11,3%.

La crescita degli ordini ha rallentato fortemente nei Paesi emergenti, dal 9% all'1%.

Gli ordini nell'America settentrionale e nell'Europa occidentale sono aumentati del 13%. Nel primo trimestre gli ordini erano aumentati nell'America settentrionale del 15% e nell'Europa occidentale del 20%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro