eToro

Oro ai massimi da quattro mesi dopo mossa BNS su franco

Oro ai massimi da quattro mesi dopo mossa BNS su franco
Il prezzo dell'oro ha chiuso in deciso rialzo. © Shutterstock

Il future sul metallo giallo ha guadagnato al Comex il 2,5% a $1.264,80 l'oncia.

Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi in deciso rialzo. Il future con scadenza febbraio ha guadagnato al Comex il 2,5% a $1.264,80 l'oncia. Si tratta del più alto livello da quattro mesi.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L'oro ha beneficiato oggi del suo carattere difensivo. La Banca Nazionale Svizzera (BNS) ha deciso a sorpresa di abbandonare il cambio minimo con l'euro. La notizia ha scatenato una tempesta sui mercati finanziari. Il drastico aumento dell'incertezza ha spinto gli investitori a rifugiarsi nell'oro.

A contribuire al balzo dell'oro è stato anche l'indebolimento del dollaro. Il Dollar Index, l'indice che misura il valore del biglietto verde in relazione al paniere delle altre principali valute, è sceso fino a 91,51 punti da 92,09 punti di ieri. Un dollaro più debole è un fattore positivo per le materie prime denominate in dollari, come l'oro, perchè le rende meno care per chi possiede altre divise.

Tra gli altri principali metalli l'argento ha guadagnato lo 0,7%, il platino l'1,9%, palladio l'1,8% e il rame il 2,1%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato