Wall Street: L’agenda della prossima settimana (26-30 gennaio)

La prossima settimana a Wall Street sarà densa di appuntamenti di rilievo. I riflettori saranno puntati soprattutto sulla riunione della Fed. Sul fronte macroeconomico sono particolarmente attesi, inoltre, i dati sui beni di ordini durevoli, sulla fiducia dei consumatori e sul PIL.
Sul fronte societario è in programma una nuova ondata di trimestrali. Tra le compagnie che annunceranno durante i prossimi giorni i loro risultati segnaliamo Microsoft, Apple, Caterpillar, Pfizer, Procter & Gamble, Yahoo!, Facebook, Amazon e Visa.

Lunedì 26 gennaio

Macroeconomia

Indice PMI non manifatturiero di Markit – gennaio (ore 15:45)

Indice manifatturiero della Fed di Dallas – gennaio (ore 16:30)

Trimestrali

D.R. Horton, Norfolk Southern, Microsoft, Seagate, Texas Instruments

Martedì 27 gennaio

Macroeconomia

Ordini di beni durevoli – dicembre (ore 14:30) – Previsioni: 0,5%

Indice S&P/Case-Shiller – novembre (ore 15:00) – Previsioni: 4,3%

Indice fiducia consumatori – gennaio (ore 16:00) – Previsioni: 95,5 punti

Indice manifatturiero della Fed di Richmond – gennaio (ore 16:00)

Vendite di nuove case – dicembre (ore 16:00) – Previsioni: 450.000

Trimestrali

3M, Apple, Amgen, AT&T, Bristol-Myers Squibb, Caterpillar, DuPont, Electronic Arts, Freeport-McMoRan, Gilead Sciences, Juniper Networks, Lockheed Martin, Pfizer, Procter & Gamble, Yahoo!

Mercoledì 28 gennaio

Macroeconomia

Indice MBA sulle richieste di mutui – settimana terminata il 24.01 (ore 13:00)

Scorte di petrolio – settimana terminata il 24.01 (ore 16:30)

Decisione della Fed sui tassi d’interesse – gennaio (ore 20:00) – Previsioni: 0,25%

Trimestrali

Biogen Idec, Boeing, EMC, Facebook, International Paper, Qualcomm

Giovedì 29 gennaio

Macroeconomia

Richieste di sussidi alla disoccupazione – settimana terminata il 24.01 (ore 14:30) – Previsioni: 301.000

Vendite di case in corso – dicembre (ore 16:00) – Previsioni: 0,6%

Scorte di gas naturale – settimana terminata il 24.01 (ore 16:30)

Trimestrali

Potash, Abbott Laboratories, Amazon.com, Colgate-Palmolive, ConocoPhillips, Dow Chemical, Ford Motor, Google, Harley-Davidson, Viacom, Visa, Whirlpool, Wynn Resorts

Venerdì 30 gennaio

Macroeconomia

PIL – quarto trimestre (ore 14:30) – Previsioni: 3,2%

Indice del costo del lavoro – quarto trimestre (ore 14:30) – Previsioni: 0,5%

Chicago PMI – gennaio (ore 15:45) – Previsioni: 58,0 punti

Indice Michigan – gennaio (ore 15:55) – Previsioni: 98,2 punti

Trimestrali

AbbVie, Altria, Chevron, Eli Lilly, Mattel, Tyson Foods, Xerox

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.