Skin ADV

Wall Street torna a salire, in luce Coca-Cola e Qualcomm

Wall Street torna a salire, in luce Coca-Cola e Qualcomm
Wall Street ha chiuso oggi in netto rialzo. © Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,8%, l'S&P 500 l'1,1% e il Nasdaq Composite l'1,3%. Gli investitori scommettono su un accordo tra Bruxelles e la Grecia.

Dopo le perdite delle scorse sedute i principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in netto rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,8%, l'S&P 500 l'1,1% e il Nasdaq Composite l'1,3%.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

I timori relativi alla situazione della Grecia si sono ridotti. Secondo delle indiscrezioni di stampa la Commissione europea potrebbe allungare di sei mesi le scadenze sul debito di Atene. Wall Street ha beneficiato inoltre delle notizie arrivate dal fronte societario.

Coca-Cola (US1912161007) ha guadagnato il 2,8%. Il primo produttore al mondo di bevande analcoliche ha annunciato per il quarto trimestre un utile adjusted di $0,44 per azione. Il consensus era di $0,42 per azione.

Qualcomm (US7475251036) ha guadagnato il 4,7%. Il primo produttore al mondo di chip per cellulari ha accettato di pagare una multa di $975 milioni per mettere fine ad un'indagine antitrust in Cina.

General Motors (US37045V1008) ha guadagnato il 4,2%. Un consorzio di hedge fund ha chiesto al costruttore di automobili di riacquistare proprie azioni per $8 miliardi.

Pfizer (US7170811035) ha guadagnato il 3,3%. Il gruppo farmaceutico ha annunciato un programma "accelerato" di buy-back da $5 miliardi.

Dean Foods (US2423701042) ha perso l'11,9%. Il primo produttore statunitense di latticini si attende per il primo trimestre un utile adjusted tra $0,12 e $0,22 per azione. Gli analisti avevano previsto $0,22 per azione.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso lo 0,6% e Chevron (US1667641005) lo 0,2%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in ribasso del 5,4%.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro