eToro

Buffett esce dal capitale di Exxon Mobil

Buffett esce dal capitale di Exxon Mobil
Berkshire Hathaway è la holding del finanziere Warren Buffett.

Buffett scommette su Burger King, su Murdoch e sui trattori.

Berkshire Hathaway (US0846701086), la holding del leggendario finanziere Warren Buffett, è uscita nel quarto trimestre dal capitale di Exxon Mobil (US30231G1022). Lo si apprende da una nota alla SEC (Securities and Exchange Commission).




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Buffett ha venduto lo scorso trimestre tutte le sue 41 milioni di azioni del maggiore gruppo petrolifero al mondo. La mossa è inusuale. La quota di Exxon Mobil era stata infatti acquistata di recente, alla fine del 2013. Buffett è conosciuto per essere un investitore di lungo termine.

Berkshire Hathaway ha venduto lo scorso trimestre anche la sua restante quota in ConocoPhillips (US20825C1045), il terzo produttore statunitense di petrolio.

Buffett è entrato invece lo scorso trimestre nel capitale di Restaurants Brands (CA76131D1033), l'impresa madre di Burger King (US1212201073). Nuovo nel portafoglio di Berkshire Hathaway è anche un pacchetto di 4,7 milioni di azioni di 21st Century Fox (US90130A1016), il gruppo del magnate dei media Rupert Murdoch.

La partecipazione in Deere & Company (US2441991054), il primo produttore al mondo di trattori e di macchine agricole, è stata aumentata significativamente, da 7,56 a 17,1 milioni di azioni.

La partecipazione in  IBM (US4592001014) è cresciuta ulteriormente, da 70,5 milioni a quasi 77 milioni di azioni.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato