Fed: I tassi potrebbero rimanere bassi più a lungo del previsto

Fed: I tassi potrebbero rimanere bassi più a lungo del previsto
La sede centrale della Fed. © Shutterstock

Molti membri della Fed temono che un aumento prematuro dei tassi possa mettere a rischio la ripresa.

CONDIVIDI

La Federal Reserve potrebbe rinviare il primo rialzo dei tassi d'interesse. È quanto emerge dalle minute dell'ultima riunione del FOMC (Federal Open Market Committee), il comitato esecutivo della Banca Centrale degli Stati Uniti

"Molti" membri della Fed hanno espresso il timore che un aumento prematuro dei tassi possa mettere a rischio la ripresa, mentre solo "alcuni" hanno indicato che un suo rinvio potrebbe fare crescere i rischi d'inflazione.

"Molti" membri della Fed hanno inoltre manifestato il timore che una rimozione della parola "paziente" dalla forward guidance possa causare turbolenze sui mercati.

Dalle minute emerge anche che la Fed vuole alzare i tassi a seconda delle condizioni dell'economia, tuttavia i suoi esponenti sono d'accordo nel fatto che sia difficile stabilire in anticipo una lista esauriente di indicatori economici e quale peso questi indicatori debbano avere.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro