USA, vendite case esistenti -4,9% a gennaio, peggio di attese

USA, calo inaspettato delle vendite di case esistenti
Le vendite di case esistenti sono calate negli USA. © Shutterstock

Le vendite di case esistenti sono calate negli USA ai minimi da nove mesi. Sale il prezzo medio di vendita.

CONDIVIDI

La National Association of Realtors (l'Associazione Agenti Immobiliari degli USA) ha comunicato oggi che le vendite di case esistenti (Existing Home Sales) sono calate a gennaio del 4,9% a 4,82 milioni di unità. Si tratta del più basso livello da nove mesi. Gli economisti avevano previsto un calo a 4,95 milioni di unità.

Il dato di dicembre è stato rivisto leggermente al rialzo, da 5,04 a 5,07 milioni di unità.

Il prezzo medio di vendita è salito lo scorso mese, da anno ad anno, del 6,2% a $199.600.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro