Skin ADV

Wall Street chiude poco mossa, male Boeing

Wall Street chiude poco mossa, male Boeing
Wall Street ha chiuso poco mossa. © Shutterstock

Il Dow Jones e l'S&P 500 hanno perso lo 0,1%, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,1%. Vendite sui petroliferi. Ancora bene Apple.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi poco mossi. Il Dow Jones e l'S&P 500 hanno perso lo 0,1%, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,1%. Per il Nasdaq si è trattato della nona seduta positiva di fila.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

A Wall Street è scattata oggi qualche presa di beneficio. Gli investitori non hanno voluto correre rischi prima degli importanti appuntamenti in programma nei prossimi giorni. Particolarmente attesa è l'audizione di Janet Yellen al Congresso. Dal numero uno della Fed potrebbero arrivare delle indicazioni sulla tempistica relativa al primo rialzo dei tassi.

Boeing (US0970231058) ha perso il 2,3%. Goldman Sachs ha tagliato il suo rating sul titolo del maggiore costruttore al mondo di aerei da "Neutral" a "Sell".

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso l'1% e Chevron (US1667641005) lo 0,7%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in ribasso del 2,7%.

Apple (US0378331005) ha guadagnato il 2,7%. L'impresa della mela ha annunciato che costruirà due nuovi data center in Irlanda e Danimarca, per un investimento complessivo di €1,7 miliardi.

Colgate-Palmolive (US1941621039) ha guadagnato lo 0,6%. Citigroup ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di beni di consumo da "Neutral" a "Buy".

Valeant Pharmaceuticals (CA91911K1021) ha guadagnato il 14,7%. Il gruppo farmaceutico canadese ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare il rivale Salix Pharmaceuticals (US7954351067) per $10,1 miliardi.

Nel settore edile Lennar (US5260571048) ha perso l'1% e PulteGroup (US7458671010) lo 0,8%. Le vendite di case esistenti sono scese negli USA a gennaio ai minimi da nove mesi.

Polypore (US17379V1035) ha guadagnato il 12,7%. Il gruppo chimico giapponese Asahi Kasei (JP3111200006) ha annunciato che acquisterà il produttore di componenti per batterie per $3,2 miliardi.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro