Skin ADV

Wall Street chiude mista, vendite sui petroliferi

Wall Street chiude mista, vendite sui petroliferi
Wall Street ha chiuso mista. © Shutterstock

Il Dow Jones ha perso lo 0,1% e l'S&P 500 lo 0,2%, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,4%. Male Morgan Stanley. Vola Salesforce.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi poco mossi e misti. Il Dow Jones ha perso lo 0,1% e l'S&P 500 lo 0,2%, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,4%.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

I dati macroeconomici pubblicati oggi negli USA sono stati contrastanti. A frenare Wall Street è stato inoltre il forte calo del prezzo del petrolio.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso l'1,1% e Chevron (US1667641005) l'1,4%. Il WTI ha chiuso oggi in ribasso del 5,5%.

Sears Holdings (US8123501061) ha perso il 4,9%. I ricavi del gigante del commercio sono calati lo scorso trimestre più di quanto atteso dagli analisti.

UIL Holdings (US9027481020) ha guadagnato il 23%. Iberdrola (ES0144580Y14) ha comunicato di aver raggiunto un accordo per acquistare il gruppo energetico statunitense per $3 miliardi.

Salesforce.com (US79466L3024) ha guadagnato l'11,7%. Il leader nel campo delle soluzioni CRM (Customer Relationship Management) ha rivisto al rialzo le previsioni sui suoi ricavi.

American Express (US0258161092) ha guadagnato l'1,3%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sul titolo dell'operatore di carte di credito a "Buy".

Kohl's (US5002551043) ha guadagnato l'1,1%. La catena di grandi magazzini ha annunciato per lo scorso trimestre un utile superiore alle attese degli analisti ed alzato il suo dividendo del 15%.

Morgan Stanley (US6174464486) ha perso l'1,5%. La banca d'affari ha acconsentito di pagare al governo statunitense $2,6 miliardi per mettere fine alla disputa legale sulle vendite dei titoli coperti dai mutui subprime.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro