USA: Le costruzioni di nuove case crollano, pesa il maltempo

USA: Le costruzioni di nuove case crollano, pesa il maltempo
Crollo delle costruzinoni di nuove case negli USA. © Shutterstock

Le costruzioni di nuove case sono calate a febbraio del 17%. Aumentano i permessi di costruzione.

CONDIVIDI

Il Dipartimento del Commercio ha comunicato oggi che le costruzioni di nuove case (Housing Starts) sono calate a febbraio del 17% a 897.000 unità. Il calo è stato causato dall'eccezionale ondata di maltempo che ha colpito alcune aree degli USA. Gli economisti avevano atteso 1.041.000 unità.

Il dato di gennaio è stato rivisto al rialzo, da 1.065.000 a 1.081.000 unità.

I permessi di costruzione (Building Permits), un indicatore dell'attività futura, sono cresciuti a febbraio del 3% a 1.092.000 unità. Gli esperti avevano previsto 1.070.000 unità.

Il dato del mese precedente è stato rivisto da 1.053.000 a 1.060.000 unità.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro