etoro

Petrolio: Il WTI scende per la sesta seduta di fila

Petrolio: Il WTI scende per la sesta seduta di fila
Il prezzo del petrolio ha chiuso anche oggi in ribasso. © Shutterstock

Il future con scadenza aprile ha perso al NYMEX l'1% a $43,46 al barile.

Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi per la sesta seduta di fila in ribasso. Il future sul WTI con scadenza aprile ha perso al NYMEX l'1% a $43,46 al barile. Si tratta del più basso livello dall'11 marzo del 2009.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Il mercato si attende che il nuovo rapporto del Dipartimento dell'Energia, che verrà pubblicato domani, mostrerà un ulteriore incremento delle scorte statunitensi di petrolio. Gli operatori hanno indicato che nonostante il forte calo del numero di impianti di perforazione non c'è stato finora alcun segno di rallentamento dell'offerta. Gli analisti prevedono in media che le scorte statunitensi di petrolio siano aumentate la scorsa settimana di 3,7 milioni di barili.

I negoziati tra gli Stati Uniti e l'Iran sul programma nucleare di Teheran hanno fatto inoltre dei progressi. Il ministro iraniano del Petrolio, Bijan Namdar Zanganeh, ha dichiarato che le esportazioni del Paese potrebbero aumentare di 1 milione di barili al giorno se le sanzioni internazionali dovessero essere rimosse.

Anche il Brent ha chiuso oggi in ribasso. Il future con scadenza maggio ha perso all'ICE lo 0,8% a $53,51 al barile. Il benchmark europeo quota con un premio di $8,32 rispetto al WTI con scadenza maggio che ha perso il 2% a $45,19.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato