Skin ADV

Wall Street va a picco, per Nasdaq peggior seduta da un anno

Wall Street va a picco, per Nasdaq peggior seduta da un anno
Wall Street è andata a picco. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha perso l'1,6%, l'S&P 500 l'1,5% e il Nasdaq Composite il 2,4%. Vola Kraft Foods. Crolla Apollo.

I principali indici azionari statunitensi sono andati oggi a picco. Il Dow Jones ha perso l'1,6%, l'S&P 500 l'1,5% e il Nasdaq Composite il 2,4%. Per il Nasdaq si è trattato della peggior seduta dall'aprile del 2014.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Gli ordini di beni durevoli hanno registrato lo scorso mese negli USA un netto calo. La notizia ha fatto aumentare i timori di Wall Street legati al recente apprezzamento del dollaro.

I titoli high-tech hanno sofferto in particolar modo. Intel (US4581401001) ha perso il 2,9%, Apple (US0378331005) il 2,6% e Microsoft (US5949181045) il 3,4%. Gli operatori hanno osservato che la forza del dollaro ha un impatto negativo soprattutto sulla domanda di prodotti tecnologici made in USA.

Kraft Foods (US50076Q1067) ha guadagnato il 35,6%. Il gruppo alimentare ha annunciato la sua fusione con Heinz.

Tesla Motors (US88160R1014) ha perso il 3,7%. CLSA ha declassato il titolo del produttore di auto elettriche a "Underperform".

Groupon (US3994731079) ha guadagnato il 2,4%. Wunderlich ha alzato il suo rating sul titolo del sito specializzato nell'offerta di sconti e promozioni da "Hold" a "Buy".

Apollo (US0376041051) ha perso il 28,4%. L'impresa impegnata nel settore dell'istruzione privata si attende per il corrente trimestre ricavi tra $690 e $705 milioni. Il consensus era di $741 milioni.

Tra i petroliferi Chevron (US1667641005) ha guadagnato l'1,4% e ConocoPhillips (US20825C1045) lo 0,8%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato oggi a New York il 3,6%.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro