Skin ADV

Il prezzo del petrolio vola su tensioni Medio Oriente

Il prezzo del petrolio vola su tensioni Medio Oriente
Il prezzo del petrolio ha chiuso in deciso rialzo. © Shutterstock

Il WTI e il Brent hanno guadagnato rispettivamente il 4,5% e il 4,8%.

Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi in deciso rialzo. Il future sul WTI con scadenza maggio ha guadagnato al NYMEX il 4,5% a $51,43 al barile. Si è trattato della quinta seduta positiva di fila.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

In forte rialzo anche il Brent. Il future con scadenza maggio ha guadagnato all'ICE il 4,8% a $59,19 al barile. Il premio del benchmark europeo rispetto al WTI è sceso in questo modo a $7,76 al barile.

L’Arabia Saudita ha lanciato un’operazione militare in Yemen per fermare i ribelli sciiti. L'Iran ha condannato l'attacco di Riad.

Gli investitori temono che se la tensione in Medio Oriente dovesse ancora aumentare ci possa essere un calo dell'offerta sul mercato petrolifero. L'Arabia Saudita e l'Iran sono infatti due dei maggiori produttori al mondo di petrolio. Lo Yemen ha inoltre un'elevata importanza strategica. Attraverso lo stretto di Bab-el-Mandeb, nell’ovest del paese, si stima che transiti più del 60% del greggio globale.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro