Intel migliora i margini, titolo in rialzo nel dopo-borsa

Intel migliora i margini, titolo in rialzo nel dopo-borsa
Il logo di Intel. ©Ken Wolter - Shutterstock

Intel prevede per il secondo trimestre ricavi di $12,7 - 13,7 miliardi ed un margine lordo del 62% più o meno un paio di punti percentuali.

CONDIVIDI

Intel (US4581401001) ha annunciato oggi di aver aumentato nel primo trimestre del 2015 il suo utile netto del 3% a $1,99 miliardi, pari a $0,41 per azione. Il primo produttore al mondo di semiconduttori ha beneficiato della solida domanda dei chip per server.

Il margine lordo è migliorato dal 59,6% al 60,5%. I ricavi sono rimasti sostanzialmente invariati a $12,78 miliardi. Gli analisti avevano previsto un utile di $0,41 per azione e ricavi di $12,9 miliardi.

I ricavi della divisione dei PC sono calati dell'8% a $7,4 miliardi. I ricavi della divisione dei data center, che produce chip per server, sono invece cresciuti del 19% a $3,7 miliardi.

Intel prevede per il corrente trimestre ricavi di $12,7 - 13,7 miliardi ed un margine lordo del 62% più o meno un paio di punti percentuali.

Intel ha inoltre annunciato un taglio delle spese in conto capitale da $9,5 - $10,5 miliardi a $8,2 - $9,2 miliardi.

Nel dopo-borsa il titolo sale al momento del 2,1%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro