Wall Street, indici contrastati a metà seduta

Wall Street, indici contrastati a metà seduta
Un trader al NYSE. © iStockPhoto

Scendono IBM, DuPont e Verizon. Sale United Technologies. Vola Mylan.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi sono a metà seduta contrastati. Il Dow Jones perde al momento lo 0,3%, il Nasdaq Composite guadagna lo 0,5%. In assenza di dati macroeconomici sono le notizie arrivate dal fronte societario a muovere Wall Street.

IBM (US4592001014) perde l'1,1%. I ricavi del colosso dell'IT sono scesi per il dodicesimo trimestre di fila.

United Technologies (US9130171096) guadagna lo 0,6%. Il gruppo industriale ha annunciato per il primo trimestre un utile adjusted di $1,58 per azione. Il consensus era di $1,45 per azione.

Mylan (US6285301072) guadagna il 10%. Teva (US8816242098) ha fatto per il gruppo rivale un'offerta non sollecitata di $82 per azione.

Verizon Communications (US92343V1044) perde lo 0,5%. I ricavi dell'operatore telefonico sono cresciuti nel primo trimestre meno di quanto atteso dagli analisti.

Travelers Companies (US7928601084) perde il 3,1%. Il gruppo assicurativo ha annunciato per il primo trimestre un utile adjusted di $2,53 per azione. Il consensus era di $2,54 per azione.

DuPont (US2635341090) perde il 3%. Il gruppo chimico ha avvertito che la forza del dollaro sta pesando sui suoi utili per l'intero esercizio.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro