Procter & Gamble: I ricavi calano per il quinto trimestre di fila

Procter & Gamble: I ricavi calano per il quinto trimestre di fila
Il logo di Procter & Gamble.

A pesare su Procter & Gamble sono stati l'apprezzamento del dollaro e il calo della domanda per i prodotti per la cura della persona.

CONDIVIDI

Procter & Gamble (US7427181091) ha comunicato oggi che nel terzo trimestre fiscale terminato lo scorso 31 marzo i suoi ricavi sono calati del 7,6% a $18,14 miliardi. Si è trattato del quinto calo trimestrale di fila. Gli analisti avevano previsto $18,5 miliardi. A pesare sul primo produttore al mondo di beni di consumo sono stati l'apprezzamento del dollaro e il calo della domanda per i prodotti per la cura della persona.

L'utile di Procter & Gamble è calato lo scorso trimestre del 17,6% a $2,15 miliardi, pari a $0,75. Escluse le voci straordinarie l'utile si è attestato a $0,92 per azione. Il risultato è conforme alle stime del consensus.

Procter & Gamble ha confermato di attendersi per il corrente esercizio un utile adjusted per azione piatto oppure in calo dell'1-3%.

Nel pre-borsa il titolo scende al momento dello 0,5%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro