Wall Street vira in positivo, Dow Jones +0,5%

Wall Street vira in positivo, Dow Jones +0,5%
Wall Street ha virato in positivo. ©Vacclav - Shutterstock

Brillano AT&T e eBay. Scendono 3M, Procter & Gamble e GM.

CONDIVIDI

Dopo una debole apertura i principali indici azionari statunitensi hanno virato in positivo. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,4%.

I deboli dati macroeconomici pubblicati oggi negli USA hanno alimentato la speranza degli investitori che la Fed rinvierà il primo rialzo dei tassi d'interesse. A sostenere Wall Street sono inoltre alcuni positivi risultati societari.

AT&T (US00206R1023) guadagna il 4,4%. L'operatore telefonico ha annunciato un utile superiore alle attese degli analisti ed una forte crescita degli abbonati ai servizi di telefonia mobile.

eBay (US2786421030) sale del 3,3%. Il leader delle aste online ha annunciato per il primo trimestre un utile operativo di $0,77 per azione. Il consensus era di $0,70 per azione.

Caterpillar (US1491231015) guadagna lo 0,3%. Il primo produttore al mondo di macchine movimento terra ha annunciato una trimestrale migliore delle attese di Wall Street ed alzato le sue stime d'utile per il 2015.

Dow Chemical (US2605431038) guadagna l'1,4%. Il gruppo chimico ha annunciato per il primo trimestre un utile operativo di $0,84 per azione. Il consensus era di $0,76 per azione.

3M (US88579Y1010) perde il 2,3%. Il conglomerato ha annunciato una trimestrale inferiore alle attese degli analisti e tagliato le stime d'utile per il 2015.

Procter & Gamble (US7427181091) perde l'1%. I ricavi del maggiore produttore al mondo di beni di consumo sono calati per il quinto trimestre di fila.

General Motors (US37045V1008) perde il 3,7%. Il costruttore di automobili ha annunciato per il primo trimestre un utile adjusted di $0,86 per azione. Il consensus era di $0,97 per azione.

Texas Instruments (US8825081040) perde il 7,3%. Il produttore di semiconduttori si attende per il corrente trimestre ricavi di $3,12 - $3,38 miliardi ed un utile di $0,60 - $0,70 per azione. Gli analisti delle banche d'affari avevano previsto ricavi di $3,44 miliardi ed un utile di $0,73 per azione.

Facebook (US30303M1027) perde lo 0,6%. I ricavi del social network sono aumentati nel primo trimestre meno di quanto atteso dagli analisti.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro