Wall Street sotto la parità a metà seduta

Wall Street sotto la parità a metà seduta
Wall Street è passata in rosso. © Shutterstock

Forti vendite sul settore biofarmaceutico. Bene Apple. A picco Applied Materials.

CONDIVIDI

Dopo un'apertura positiva i principali indici azionari statunitensi sono passati in rosso. Il Dow Jones perde al momento lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,5%.

Con l'avvicinarsi della riunione del consiglio direttivo della Fed a Wall Street sta crescendo il nervosismo. A pesare sono inoltre le forti perdite dei titoli biofarmaceutici.

Mylan (US6285301072) perde il 4,9%. Il produttore di farmaci generici ha rifiutato l'offerta d'acquisto del rivale Teva (US8816242098) perché troppo bassa. Tra gli altri titoli del settore Biogen Idec (US09062X1037) perde il 2,8% e Vertex Pharmaceuticals (US92532F1003) il 4,2%.

Apple (US0378331005), che pubblica la sua trimestrale nel dopo borsa, guadagna l'1,9%.

Applied Materials (US0382221051) perde il 7,3%. Il maggiore fornitore al mondo di infrastrutture per la produzione di semiconduttori ha rinunciato alla fusione con Tokyo Electron (JP3571400005) a causa degli ostacoli posti dalle autorità antitrust statunitensi.

American Express (US0258161092) perde l'1,2%. Nomura ha tagliato il suo rating sul titolo dell'operatore di carte di credito da "Buy" a "Neutral".

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro