Skin ADV

Pfizer batte le attese ma taglia le stime sul 2015

Pfizer batte le attese ma taglia le stime sul 2015
Il logo di Pfizer. ©360b - Shutterstock

Il gruppo farmaceutico si attende che la forza del dollaro continuerà a pesare sui suoi risultati.

Pfizer (US7170811035) ha annunciato oggi che nel primo trimestre del 2015 il suo utile netto è aumentato del 2,2% a $2,38 miliardi, pari a $0,38 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile ha ammontato a $0,51 per azione. I ricavi sono calati del 4,3% a $10,86 miliardi. Gli analisti avevano previsto un utile di $0,50 per azione e ricavi di $10,81 miliardi.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Pfizer ha beneficiato lo scorso trimestre del buon andamento delle vendite dei suoi nuovi farmaci. A frenare la crescita del leader mondiale dell'industria farmaceutica è stato l'apprezzamento del dollaro.

La forza del biglietto verde ha spinto Pfizer ha tagliare le sue previsioni per il 2015. Il gruppo statunitense prevede ora un utile tra $1,95 e $2,05 per azione (da $2,00 - $2,10 per azione) e ricavi tra $44 e $46 miliardi (da $44,5 - $46,5 miliardi).

Nel pre-borsa il titolo sale al momento dell'1%.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro