USA: Il deficit commerciale balza ai massimi da ottobre 2008

USA: Il deficit commerciale balza ai massimi da ottobre 2008
Il deficit commerciale degli USA è salito significativamente. © Shutterstock

Il deficit commerciale degli USA è salito a marzo del 43%. Aumento record delle importazioni.

CONDIVIDI

Il Dipartimento del Commercio ha comunicato oggi che il deficit della bilancia commerciale degli USA è balzato a marzo del 43% a $51,5 miliardi. Si tratta del più alto livello dall'ottobre del 2008. Gli economisti avevano atteso -$40 miliardi. Il balzo del deficit commerciale degli USA è stato dovuto soprattutto agli effetti dei scioperi dei portuali sulla costa occidentale.

Il dato di febbraio è stato rivisto, da -$35,4 miliardi a -$35,9 miliardi.

Le esportazioni degli USA sono aumentate a marzo dello 0,9% a $187,8 miliardi.

Le importazioni degli USA sono aumentate del 7,7% a $239,2 miliardi. Si tratta del più forte aumento da quando il dato viene elaborato.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro