Borsainside.com

USA: Solo pochi membri della Fed favorevoli a rialzo tassi a giugno

USA: Solo pochi membri della Fed favorevoli a rialzo tassi a giugno
La sede centrale della Fed. © Shutterstock

La maggior parte dei membri della Fed si attende che l'economia tornerà a crescere ad un ritmo moderato.

Un rialzo dei tassi d'interesse da parte della Federal Reserve a giugno è diventato meno probabile. È quanto emerge dalle minute dell'ultima riunione del FOMC (Federal Open Market Committee), il comitato esecutivo della Banca Centrale degli Stati Uniti.




✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

Alla fine di aprile solo "pochi" membri della Fed ritenevano che i dati macroeconomici sarebbero migliorati abbastanza da far scattare un rialzo dei tassi a giugno. Nella riunione di marzo "diversi" membri della Fed si erano espressi a favore di un intervento sul costo del denaro a giugno.

Nel complesso, la maggior parte dei membri della Fed era dell'opinione ad aprile che la debolezza dell'economia nel primo trimestre è stata temporanea e che la crescita riprenderà ad un ritmo moderato. Ciò implica che una stretta monetaria resta probabile prima della fine dell'anno.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS