Borsainside.com

Wall Street chiude negativa, forti vendite sulle materie prime

Wall Street chiude negativa, forti vendite sulle materie prime
Wall Street ha chiuso negativa. © Shutterstock

Il Dow Jones ha perso l'1%, l'S&P 500 l'1% e il Nasdaq Composite l'1,1%. Bene Charter e Time Warner Cable dopo accordo di fusione.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in netto ribasso. Il Dow Jones ha perso l'1%, l'S&P 500 l'1% e il Nasdaq Composite l'1,1%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

I dati macroeconomici pubblicati oggi negli USA hanno segnalato che la prima economia mondiale sta riprendendo vigore dopo il rallentamento registrato nel primo trimestre. A Wall Street si è di conseguenza riaccesa la speculazione su un rialzo dei tassi da parte della Fed nella seconda metà dell'anno. I rendimenti dei Treasury a breve termine sono ancora saliti. Il dollaro si è apprezzato significativamente.

La forza del biglietto verede ha pesato sulle quotazioni delle materie prime. I minerari ed i petroliferi hanno perciò sofferto in particolar modo. Nel settore minerario Barrick Gold (CA0679011084) ha perso il 4,7% e Freeport McMoRan (US35671D8570) il 4,3%. Nel settore petrolifero Exxon Mobil (US30231G1022) perde l'1,4% e Chevron (US1667641005) l'1,8%.

Charter Communications (US16117M3051) ha guadagnato il 2,5%. L'operatore via cavo ha raggiunto un accordo per acquistare il rivale Time Warner Cable (US88732J1088) per circa $55,3 miliardi. Il titolo di Time Warner ha chiuso in rialzo del 7,3%.

General Motors (US37045V1008) ha perso lo 0,5%. Secondo delle indiscrezioni di stampa il gruppo di Detroit avrebbe rifitutato una proposta di fusione avanzata da Fiat Chrysler (NL0010877643).

First Solar (US3364331070) ha perso il 7,3%. RBC ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di moduli fotovoltaici a "Underperform".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS