I prezzi del petrolio rimbalzano, WTI torna sopra 60 dollari

I prezzi del petrolio rimbalzano, WTI torna sopra 60 dollari
I prezzi del petrolio sono rimbalzati. © Shutterstock

Il future con scadenza luglio ha guadagnato al NYMEX il 3,4% a $60,14 al barile.

Il prezzo del petrolio è oggi rimbalzato. Il future sul WTI con scadenza luglio ha guadagnato al NYMEX il 3,4% a $60,14 al barile. Si tratta del più alto livello da una settimana.

Il future sul Brent con scadenza luglio ha guadagnato all'ICE il 3,5% a $64,88 al barile.

L'EIA (Energy Information Administration) si attende che la produzione statunitense di petrolio di scisto calerà il prossimo mese di 91.000 barili al giorno. La notizia ha confermato che la strategia dell'OPEC sta avendo successo. Nonostante il forte calo dei prezzi il cartello non ha ridotto la sua offerta allo scopo di difendere le sue quote di mercato. Il numero di impianti di trivellazione è perciò già sceso negli USA ai minimi dall'agosto del 2010.

Ulteriori impulsi rialzisti per il prezzo del petrolio potrebbero arrivare domani dai dati sulle scorte statunitensi. Gli analisti prevedono per la scorsa settimana un calo di 1,45 milioni di barili.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS