Skin ADV

Wall Street riduce i guadagni su timori Grecia

Wall Street riduce i guadagni su timori Grecia
Wall Street ha ridotto i guadagni. © Shutterstock

Bene Nike. Scende General Electric. Brillano Citrix e Hess.

I principali indici azionari statunitensi hanno ridotto i loro rialzi. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,3% e il Nasdaq Composite lo 0,1%.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

I dati macroeconomici pubblicati nel pre-borsa negli USA hanno superato le attese ed indicato che la crescita della prima economia mondiale è abbastanza robusta da far fronte ad un rialzo dei tassi.

A frenare Wall Street sono i timori legati alla situazione della Grecia. Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha deciso di sospendere le trattative tecniche con il governo greco. Secondo il portavoce dell'organizzazione con sede a Washington ci sarebbero "ampie divergenze" con Atene su gran parte dei temi chiave.

Nike (US6541061031) guadagna lo 0,5%. Il leader mondiale dell'abbigliamento sportivo ha stretto un accordo per vestire per otto anni le squadre dell'NBA.

General Electric (US3696041033) perde lo 0,5%. Secondo delle indiscrezioni di stampa la Commissione Europea potrebbe ostacolare l'acquisizione delle attività di Alstom (FR0010220475) nell'energia perché ridurrebbe significativamente la concorrenza nel settore.

Men's Wearhouse (US5871181005) sale del 5,7%. Il gruppo di abbigliamento ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted di $0,54 per azione. Il consensus era di $0,52 per azione.

Hess (US0235511047) guadagna il 5,7%. Il gruppo energetico ha annunciato la vendita di asset per $2,67 miliardi.

Lululemon Athletica (US5500211090) perde il 2,1%. Il fondatore Chip Wilson ha deciso di vendere la sua partecipazione nel produttore di articoli sportivi.

Citrix (US1773761002) guadagna il 7,3%. L'investitore attivista Elliot Management ha chiesto al management dell'impresa leader nelle soluzioni infrastrutturali di accesso di prendere delle misure per aumentare i ritorni per gli azionisti.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro