Borsainside.com

Wall Street in moderato calo, Dow Jones -0,4%

Wall Street in moderato calo, Dow Jones -0,4%
Wall Street ha chiuso in moderato calo. ©Elnur - Shutterstock

Vendite sui petroliferi. Male Bed Bath & Beyond e Netflix. Vola il settore ospedaliero.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi in calo. Il Dow Jones ha perso lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq Composite lo 0,2%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Le spese per consumi sono aumentate negli Stati Uniti a maggio dello 0,9%. Si è trattato del più forte aumento dall'agosto del 2009. La notizia ha potuto sostenere Wall Street solo temporaneamente. A pesare sono stati di nuovo i timori relativi alla crisi della Grecia. Anche l'odierno Eurogruppo si è concluso con un nulla di fatto. Atene ha sempre meno tempo per evitare un default.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso lo 0,9%, Chevron (US1667641005) lo 0,9% e ConocoPhillips (US20825C1045) l'1%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in ribasso dell'1%.

Walt Disney (US2546871060) ha guadagnato lo 0,6%. L'impresa di Topolino ha annunciato un aumento del suo dividendo del 15%.

Accenture (BMG1150G1116) ha guadagnato l'1,8%. Il leader della consulenza informatica ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le sue stime per l'intero esercizio.

IAC/InterActiveCorp (US45840Q1013) ha guadagnato il 5,1%. La compagnia ha annunciato lo spin-off di Match Group.

Bed Bath & Beyond (US0758961009) ha perso l'1,6%. La prima catena statunitense di articoli per la casa ha annunciato per lo scorso trimestre un utile inferiore alle attese degli analisti e fornito un prudente outlook,

Netflix (US64110L1061) ha perso il 2,1%. Citigroup ha tagliato il suo rating sul titolo del leader nell'offerta di video online da "Buy" a "Neutral".

Eli Lilly (US5324571083) ha guadagnato il 3,1%. Il gruppo farmaceutico ha vinto nel Regno Unito una causa relativa al brevetto del suo prodotto anticancro Altima.

Tra i titoli degli operatori di ospedali Tenet Healthcare (US88033G1004) ha guadagnato il 12,2% e HCA (US40412C1018) l'8,8%. La Corte Suprema degli USA ha confermato che l’amministrazione federale può erogare sussidi ai cittadini a basso reddito per acquisare un'assicurazione sanitaria.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS