Quotazione petrolio: Il WTI chiude la settimana sotto 60 dollari

Quotazione petrolio: Il WTI chiude la settimana sotto 60 dollari
Il prezzo del petrolio ha chiuso in leggero ribasso. © Shutterstock

Il future sul WTI con scadenza agosto ha perso lo 0,1% a $59,63 al barile.

La quotazione del petrolio ha chiuso oggi al NYMEX per la terza seduta di fila in ribasso. Il future sul WTI con scadenza agosto ha perso lo 0,1% a $59,63 al barile. Durante l'intera settimana la quotazione del greggio quotato a New York ha perso lo 0,6%.

Dopo le perdite dei due giorni scorsi il Brent ha guadagnato lo 0,1%. Il future con scadenza agosto ha chiuso all'ICE a $63,26 al barile. Il premio del benchmark europeo rispetto al WTI è salito in questo modo a $3,63 al barile. Durante l'intera settimana il Brent ha guadagnato lo 0,3%.

Il prezzo del petrolio ha recuperato oggi significativamente terreno grazie al calo dei timori relativi alla crisi della Grecia. Il ministro greco dell'economia Yanis Varoufakis ha dichiarato di non vedere ragioni per le quali all'Eurogruppo domani non ci debba essere un accordo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS