Skin ADV

Wall Street rimbalza nel finale su speranze Grecia

Wall Street rimbalza nel finale su speranze Grecia
Wall Street ha chiuso positiva. © Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,5%, l'S&P 500 lo 0,6% e il Nasdaq Composite lo 0,1%. Bene il settore del consumo. Crolla AMD.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,5%, l'S&P 500 lo 0,6% e il Nasdaq Composite lo 0,1%.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Wall Street ha registrato una forte ripresa nelle ultime ore di contrattazione grazie al calo dei timori legati alla crisi della Grecia. Il neo ministro delle Finanze greco Euclide Tsakalotos ha affermato che all'Eurogruppo di oggi sono stati fatti dei progressi. Secondo Tsakalotos ci sarebbe la volontà politica di dare ad Atene una "nuova possibilità".

I titoli delle imprese che dipendono in particolar modo dalla domanda dei consumatori hanno guidato la lista dei rialzi. Wal-Mart (US9311421039) ha guadagnato l'1,7%, Procter & Gamble (US7427181091) il 2,1% e Coca-Cola (US1912161007) il 2,1%. Dai dati sui posti di lavoro vacanti è emerso che l'occupazione negli USA sta continuando a migliorare. Più occupati significa più consumo.

Nel settore minerario Barrick Gold (CA0679011084) ha perso il 4,9%, Freeport McMoRan (US35671D8570) il 3,3%, Newmont Mining (US6516391066) il 6,1% e Coeur Mining (US1921081089) l'8,4%. Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi in ribasso dell'1,8%, quello dell'argento del 5% e quello del rame del 3,6%.

AMD (US0079031078) ha perso il 15,4%. Il produttore di microprocessori ha tagliato le sue stime sul secondo trimestre.

Electronic Arts(US2855121099) ha guadagnato il 2,8%. UBS ha alzato il suo rating sul titolo del leader dei videogiochi a "Buy".

Tesla Motors (US88160R1014) ha perso il 4,2%. Deutsche Bank ha tagliato il suo rating sul titolo del costruttore di auto elettriche da "Buy" a "Hold".

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro