Skin ADV

Wall Street resta in rosso, contrattazioni ferme al NYSE

Wall Street resta in rosso, contrattazioni ferme al NYSE
Wall Street prosegue in rosso. © Shutterstock

Ancora vendite sulle banche. Male Harley-Davidson. Bene Microsoft e Symantec.

I principali indici azionari statunitensi restano in rosso. Il Dow Jones perde al momento l'1% e il Nasdaq Composite l'1,4%.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Il NYSE ha sospeso le contrattazioni su tutti i titoli per problemi tecnici. L'operatore di borsa ha smentito le voci secondo cui che la misura sia presa a causa di un attacco informatico.

La situazione della Grecia resta molto incerta. Atene ha inviato oggi formalmente una richiesta di assistenza finanziaria al fondo di salvataggio della zona euro. A pesare su Wall Street è inoltre il crollo delle borse cinesi. I mercati temono che il sell-off possa avere un impatto negativo sulla crescita della seconda economia mondiale.

Alibaba (US01609W102), il maggiore gruppo cinese di commercio elettronico, perde il 2,2%. Yum! Brands (US9884981013) perde il 2,6%. Il gigante del fast-food, che controlla le catene "Pizza Hut" e "Kentucky Fried Chicken", è particolarmente esposto sul mercato cinese.

I bancari sono anche oggi deboli. J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) perde l'1,3% e Goldman Sachs (US38141G1040) l'1,4%.

Microsoft (US5949181045) guadagna lo 0,5%. Il colosso del software ha annunciato il taglio di altri 7.800 posti di lavoro.

Symantec (US8715031089) guadagna lo 0,7%. Secondo delle indiscrezioni di stampa l'impresa impegnata nella sicurezza informatica potrebbe cedere la sussidiaria Veritas a Carlyle per circa $7 miliardi.

Harley-Davidson (US4128221086) perde il 3,4%. RBC ha declassato il titolo dell'impresa produttrice delle famose moto da "Outperform" a "Sector Perform".

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro