Skin ADV

Intel, risultati in calo nel secondo trimestre, ma meno delle attese

Intel, risultati in calo nel secondo trimestre, ma meno delle attese
Intel è il leader mondiale dei semiconduttori. ©Ken Wolter - Shutterstock

Intel ha tagliato le stime sui ricavi nel 2015 ma alzato quelle sul margine lordo.

Intel (US4581401001) ha annunciato che nel secondo trimestre del 2015 il suo utile netto è calato del 3,2% a $2,7 miliardi, pari a $0,55 per azione. Il consensus era di $0,50 per azione. Il mercato dei PC è stato debole anche lo scorso trimestre. Tuttavia il primo produttore al mondo di semiconduttori ha potuto beneficiare ancora una volta della solida domanda dei chip per server. I ricavi sono scesi del 4,6% a $13,2 miliardi. Gli analisti avevano previsto $13,04 miliardi.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Il margine lordo è migliorato su base sequenziale, dal 60,5% al 62,5%. I ricavi della divisione dei PC sono calati da anno ad anno del 13,5% a $7,54 miliardi. I ricavi della divisione dei data center, che produce chip per server, sono invece cresciuti del 9,7% a $3,85 miliardi.

Intel prevede per il corrente trimestre ricavi di $13,8 - 14,3 miliardi. Gli esperti avevano previsto $14,08 miliardi.

Intel ha tagliato le stime sulle sue spese in conto capitale nel 2015 da $8,2 - $9,2 miliardi a $7,2 - $8,2 miliardi. Il gruppo di Santa Chiara si attende inoltre ora che i ricavi caleranno quest'anno dell'1% contro la crescita piatta attesa lo scorso aprile. Le stime sul margine lordo sono state riviste d'altra parte al rialzo, da circa il 61% al 61,5%.

Nel dopo-borsa il titolo sale al momento del 2,1%.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro