Skin ADV

Wall Street si mantiene positiva, bene il settore high-tech

Wall Street si mantiene positiva, bene il settore high-tech
Wall Street sale a metà seduta. © iStockPhoto

Brillano Citigroup e eBay. Scendono Goldman e Intel. Vola Netflix.

I principali indici azionari statunitensi proseguono in rialzo. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,2% e il Nasdaq Composite l'1%.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

I timori relativi alla crisi della Grecia si sono ridotti. L'Eurogruppo ha raggiunto un accordo su un prestito ponte da €7 miliardi per Atene. In precedenza il Parlamento greco aveva già dato il via libera al primo piano di riforme urgenti richieste dai partner europei. Wall Street beneficia inoltre di alcuni positivi risultati societari.

Citigroup (US1729671016) guadagna il 3,9%. L'utile della terza banca statunitense per asset è balzato lo scorso trimestre a $4,57 miliardi, ovvero ai massimi livelli da otto anni.

eBay (US2786421030) sale del 3,3%. Il leader delle aste online ha annunciato una solida trimestrale e la vendita della sua divisione Enterprise.

Netflix (US64110L1061) guadagna il 16,5%. La crescita degli abbonati ai servizi del leader nell'offerta di video online ha accelerato significativamente nel secondo trimestre.

Intel (US4581401001) perde l'1,1%. Il leader mondiale dei semiconduttori ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ma tagliato le stime sui suoi ricavi nel 2015.

Goldman Sachs (US38141G1040) perde l'1,3%. L'utile della banca d'affari è calato nel secondo trimestre del 49% a causa del forte aumento delle spese legali.

Garmin (KYG372601099) perde l'8,1%. Il leader dei sistemi di navigazione satellitare ha lanciato un profit warning sul secondo trimestre.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro