eToro

Wall Street apre in rosso, pesano timori Cina

Wall Street apre in rosso, pesano timori Cina
Wall Street ha aperto in ribasso. ©Steve Broer - Shutterstock

Vendite su finanziari e petroliferi. Scendono Delta Air Lines e McGraw-Hill. Vola Teva.

I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi in rosso. Il Dow Jones perde al momento lo 0,8% e il Nasdaq Composite lo 0,9%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

La Borsa di Shanghai è crollata oggi dell'8,5%. Si è trattato del più forte calo in una seduta da più di otto anni. La notizia ha fatto aumentare i timori dei mercato relativi allo stato di salute dell'economia cinese.

I titoli del settore finanziario sono particolarmente deboli. J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) perde l'1,5%, Goldman Sachs (US38141G1040) l'1,6% e American Express (US0258161092) l'1,8%.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) perde l'1% e Chevron (US1667641005) l'1,3%. Il prezzo del petrolio scende attualmente a New York dell'1,3%.

Teva (US8816242098) guadagna il 10,8%. Il gruppo farmaceutico ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare le attività di Allergan (US0184901025) nei generici per $40,5 miliardi. I

Delta Air Lines (US2473611083) perde l'1,9%. La compagnia aerea ha acquistato circa il 3,6% di China Eastern Airlines (CN0009051771) ha guadagnato il 10% per $450 milioni.

McGraw-Hill (US5806451093) perde l'1,5%. L'impresa madre di Standard & Poor's ha comunicato che acquisterà SNL Financial per $2,25 miliardi in contanti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X