Borsainside.com

Wall Street centra il rimbalzo, calano timori Cina

Wall Street centra il rimbalzo, calano timori Cina
Wall Street ha chiuso in netto rialzo. ©Elnur - Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato l'1,1%, l'S&P 500 l'1,2% e il Nasdaq Composite l'1%. Bene Ford e Pfizer dopo i conti. Crolla Baidu.

Dopo cinque sedute negative di fila i principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in netto rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato l'1,1%, l'S&P 500 l'1,2% e il Nasdaq Composite l'1%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

La tendenza al rischio è riaumentata tra gli investitori dopo che le borse cinesi hanno potuto oggi stabilizzarsi. Wall Street ha beneficiato inoltre di alcuni positivi risultati societari.

Ford (US3453708600) ha guadagnato l'1,9%. Il costruttore di automobili ha annunciato per il secondo trimestre un utile adjusted di $0,47 per azione. Il consensus era di $0,37 per azione.

Pfizer (US7170811035) ha guadagnato il 2,9%. Il leader mondiale dell'industria farmaceutica ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le sue stime per il 2015.

UPS (US9113121068) ha chiuso in rialzo del 5,1%. Il gigante delle spedizioni ha annunciato per il secondo trimestre un utile di $1,35 per azione. Gli analisti avevano previsto $1,26 per azione.

D.R. Horton (US23331A1097) ha guadagnato il 3,2%. Il costruttore edile ha aumentato lo scorso trimestre l'utile ed i ricavi più di quanto atteso dagli analisti.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato il 4,1% e Chevron (US1667641005) il 3,7%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in rialzo dell'1,2%.

DuPont (US2635341090) ha perso l'1,5%. Il gruppo chimico ha annunciato una debole trimestrale e tagliato le sue previsioni per l'intero esercizio.

Baidu.com (US0567521085) ha perso il 15%. L'impresa del più usato dei motori di ricerca in Cina si attende per il corrente trimestre ricavi tra $2,93 e $3 miliardi. Gli analisti avevano previsto $3,02 miliardi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS