Wall Street apre in leggero ribasso dopo dato PIL

Wall Street apre in leggero ribasso dopo dato PIL
Wall Street ha aperto in leggero ribasso. © Shutterstock

Male Facebook e Procter & Gamble. A picco Whole Foods. Sale Oracle.

I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi in leggero ribasso. Il Dow Jones e il Nasdaq Composite perdono al momento lo 0,2%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

La crescita dell'economia statunitense ha accelerato nel secondo trimestre. Il dato sul PIL del primo trimestre è stato rivisto inoltre significativamente al rialzo, da -0,2% a +0,6%. A Wall Street è di conseguenza cresciuta l'aspettativa che la Fed avvierà la svolta monetaria già a settembre.

Facebook (US30303M1027) perde l'1,7%. Il margine operativo del social network è sceso nel secondo trimestre significativamente a causa del forte aumento delle spese.

Procter & Gamble (US7427181091) perde il 2,6%. Il maggiore produttore al mondo di beni di consumo si attende per il corrente esercizio un aumento dell'utile adjusted per azione attorno al 5%. Gli analisti avevano previsto un aumento di quasi il 10%.

Whole Foods (US9668371068) perde il 10,9%. La catena di supermercati di prodotti organici e biologici ha aumentato lo scorso trimestre le vendite su base comparabile dell'1,3%. Gli analisti avevano previsto un aumento del 2,8%.

Oracle (US68389X1054) guadagna lo 0,6%. Jefferies ha alzato il suo rating sul titolo del gigante dell'high-tech a "Buy".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS