Wall Street azzera i rialzi, Dow Jones piatto a metà seduta

Wall Street azzera i rialzi, Dow Jones piatto a metà seduta
Wall Street è poco mossa a metà seduta. © Shutterstock

Male i minerari ed i petroliferi. Bene Goldman Sachs. A picco Men's Wearhouse e Barnes & Noble.

I principali indici azionari statunitensi hanno azzerato i rialzi. Il Dow Jones è attualmente stabile, il Nasdaq Composite guadagna lo 0,2%.

A frenare Wall Street sono soprattutto le perdite dei titoli dei produttori di materie prime. Tra i minerari Barrick Gold (CA0679011084) perde il 3,4% e Newmont Mining (US6516391066) l'1,7%. Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) perde lo 0,2% e Chevron (US1667641005) l'1,2%.

Goldman Sachs (US38141G1040) guadagna l'1,5%. Bank of America Merrill Lynch ha alzato il suo rating sul titolo della rivale da "Neutral" a "Buy".

Intel (US4581401001) guadagna lo 0,4%. Sterne Agee CRT ha avviato la copertura sul titolo del leader mondiale dei semiconduttori con "Buy".

Macy's (US55616P1049) guadagna lo 0,6%. La catena di grandi magazzini ha annunciato che chiuderà fino a 40 filiali poco redditizie.

Men's Wearhouse (US5871181005) perde il 7,8%. I ricavi del gruppo di abbigliamento sono a sorpresa calati nel secondo trimestre a $920,1 milioni. Gli analisti avevano atteso un aumento a $946,8 milioni.

Barnes & Noble (US0677741094) perde il 15%. La maggiore catena di libbrerie degli USA ha registrato lo scorso trimestre una perdita superiore alle attese degli analisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS