USA: L'indice Michigan precipita a settembre a 85,7 punti

USA: L'indice Michigan precipita a settembre a 85,7 punti
La fiducia dei consumatori statunitensi è scesa significativamente. © Shutterstock

La fiducia dei consumatori statunitensi è scesa significativamente. Più forte calo dell'indice Michigan da quasi tre anni.

L'Università del Michigan ha annunciato oggi che in base alle sue stime preliminari il suo indice relativo alla fiducia dei consumatori statunitensi (Michigan Consumer Confidence Index) è sceso settembre, rispetto ad agosto, da 91,9 a 85,7 punti. Si è trattato del più forte calo dalla fine del 2012. Gli economisti avevano previsto un calo a 91,5 punti.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Il sottoindice relativo alle aspettative è sceso da 83,4 a 76,4 punti, ovvero ai minimi da un anno. Il sottoindice relativo alle attuali condizioni dell'economia è sceso da 105,1 a 100,3 punti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS