OPEC alza stime sulla domanda per il suo petrolio nel 2016

OPEC alza stime sulla domanda per il suo petrolio nel 2016
L'OPEC è diventata più ottimista sulla domanda di petrolio. © Shutterstock

L'OPEC prevede che la domanda per il suo petrolio si attesterà nel 2016 a 30,31 milioni di barili al giorno.

L'OPEC prevede che la domanda per il suo petrolio si attesterà nel 2016 a 30,31 milioni di barili al giorno. Si tratta di un incremento di circa 190.000 barili rispetto alla precedente stima.

"Nonostante la moderata crescita economica, i recenti dati hanno mostrato una domanda di petrolio superiore alle attese nei grandi Paesi consumatori", si legge nell'ultimo rapporto mensile dell'OPEC. "Allo stesso tempo - aggiunge il cartello - la produzione statunitense ha mostrato segni di rallentamento. Ciò potrebbe contribuire a ridurre gli squilibri sul mercato petrolifero".

L'OPEC ha tagliato le stime sulla crescita dell'offerta dei Paesi che non fanno parte dell'organizzazione nel 2016 di 110.000 barili al giorno, da 270.000 a 160.000 barili al giorno. Le stime sulla crescita dell'offerta da parte dei soli Stati Uniti sono state ridotte di 103.000 barili al giorno a 220.000 barili al giorno.

L'OPEC ha rivisto inoltre al ribasso le previsioni sulla domanda globale di petrolio nel 2016 di 50.000 barili al giorno a 1,29 milioni di barili al giorno.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS