etoro

Wall Street chiude in rialzo alla vigilia della decisione della Fed

Wall Street chiude in rialzo alla vigilia della decisione della Fed
Wall Street ha chiuso anche oggi in rialzo. © Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,8%, l'S&P 500 lo 0,9% e il Nasdaq Composite lo 0,6%. Forti acquisti su minerari e petroliferi. Brilla Hewlett-Packard.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,8%, l'S&P 500 lo 0,9% e il Nasdaq Composite lo 0,6%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

I prezzi al consumo sono calati negli USA ad agosto dello 0,1%. Si è trattato del primo calo da gennaio. La notizia ha alimentato l'aspettativa di Wall Street che la Fed rinvierà l'avvio della stretta monetaria.

I minerari ed i petroliferi hanno beneficiato del forte aumento dei prezzi delle materie prime. Nel settore minerario Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato il 7,2%, Freeport McMoRan (US35671D8570) il 4,9% e Newmont Mining (US6516391066) il 6,1%. Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi in rialzo dell'1,5%, quello dell'argento del 3,9% e quello del rame dell'1,1%. Nel settore petrolifero Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato il 2%, Chevron (US1667641005) il 2,4% e ConocoPhillips (US20825C1045) il 4,6%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato oggi a New York il 5,7%.

General Electric (US3696041033) ha guadagnato il 2,5%. Credit Suisse ha introdotto il titolo del conglomerato nelle sue "US Focus List" e "Global Focus List".

Hewlett-Packard (US4282361033) ha guadagnato il 5%. Il gruppo statunitense ha comunicato che taglierà tra 25.000 e 30.000 posti di lavoro nella divisione HP Enterprise che sarà presto scorporata.

Microsoft (US5949181045) ha guadagnato lo 0,7%. Il colosso del software ha annunciato un aumento del suo dividendo del 16%.

FedEx (US31428X1063) ha perso il 2,8%. Il gigante delle spedizioni ha lanciato un profit warning.

Dentsply (US2490301072) ha perso il 2,4%. Il maggior produttore e distributore al mondo di prodotti destinati al mercato odontoiatrico e odontotecnico ha annunciato che acquisterà il rivale Sirona Dental (US82966C1036) per $5,5 miliardi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS