Wall Street chiude sui massimi, stretta monetaria più lontana

Wall Street chiude sui massimi, stretta monetaria più lontana
Wall Street ha chiuso in deciso rialzo. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha guadagnato l'1,2%, l'S&P 500 l'1,4% e il Nasdaq Composite l'1,7%. Forti acquisti sui minerari e petroliferi. Vola Micron Technology.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in deciso rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato l'1,2%, l'S&P 500 l'1,4% e il Nasdaq Composite l'1,7%. Wall Street ha registrato oggi il più forte rimbalzo intraday da quattro anni e chiuso sui massimi di seduta.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Il rapporto sull'occupazione ha deluso a sorpresa chiaramente le attese. Gli Stati Uniti hanno creato a settembre solamente 142.000 posti di lavoro contro i 205.000 attesi dagli economisti. I dati di agosto e luglio sono stati rivisti inoltre al ribasso. La notizia ha fatto incrementare i timori relativi allo stato di salute dell'economia e scatenato un'ondata di vendite in apertura. In seguito gli indici statunitensi hanno recuperato costantemente terreno. I mercati scommettono che la Fed rinvierà ancora il primo rialzo dei tassi.

I rendimenti dei Treasury sono scesi significativamente, il dollaro si è indebolito e il prezzo dell'oro ha guadagnato più del 2%.

Tra i minerari Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato il 6,1% e Freeport McMoRan (US35671D8570) l'8,2%. Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato il 2,5% e Chevron (US1667641005) il 4,1%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato oggi a New York l'1,8% dopo che Baker Hughes (US0572241075) ha annunciato che il numero di impianti di trivellazione è calato negli USA ai minimi da cinque anni.

I titoli biotech sono rimbalzati. Amgen (US0311621009) ha guadagnato il'1,6%, Celgene (US1510201049) il 3,2% e Vertex Pharmaceuticals (US92532F1003) il 7,4%.

Micron Technology (US5951121038) ha chiuso in rialzo del 7,7%. Il maggiore produttore statunitense di memorie ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted di $0,37 per azione. Il consensus era di $0,32 per azione.

Nordstrom (US6556641008) ha guadagnato il 5,2% La catena di grandi magazzini ha annunciato un dividendo straordinario di $4,85 per azione e un nuovo programma di buyback da $1 miliardo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS