Monsanto: Quarto trimestre in rosso, taglierà 2.600 posti di lavoro

Monsanto: Quarto trimestre in rosso, taglierà 2.600 posti di lavoro
Monsanto è il leader mondiale dell'agrochimica. ©360b - iStockPhoto

La trimestrale del leader mondiale dell'agrochimica ha deluso le attese. Debole l'outlook.

CONDIVIDI

Monsanto (US61166W1018) ha comunicato oggi di aver chiuso il suo quarto trimestre fiscale terminato lo scorso 31 agosto con una perdita di $495 milioni, pari a $1,06 per azione. Su base adjusted la perdita ha ammontato a $0,19 per azione. Sui conti del gigante dell'agrochimica ha pesato il calo delle vendite delle sementi e degli erbicidi. I ricavi sono scesi lo scorso trimestre del 7,7% a $2,6 miliardi. Gli analisti avevano previsto una perdita di $0,03 per azione e ricavi di $2,8 miliardi.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

Monsanto ha annunciato di voler tagliare 2.600 posti di lavoro. La compagnia punta in questo modo a ridurre i costi di fino $300 milioni all'anno entro la fine dell'esercizio fiscale 2017. Monsanto ha annunciato inoltre un programma accelerato di buyback da $3 miliardi.

Per il corrente esercizio Monsanto prevede un utile operativo di $5,10 - $5,60 per azione. Il consensus era di $6,22 per azione.

Nel pre-borsa il titolo scende al momento del 3,4%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro