eToro

Wall Street sale a metà seduta, in luce Citigroup

Wall Street sale a metà seduta, in luce Citigroup
Wall Street sale a metà seduta. ©Vacclav - Shutterstock

Salgono Nike, Xilinx e Goldman Sachs. A picco Netflix, Garmin e Valeant.

I principali indici azionari statunitensi salgono a metà seduta. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,7%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

La maggior parte dei dati macroeconomici pubblicati oggi negli USA sono stati inferiori alle attese. Gli investitori scommettono quindi che la Fed non toccherà questo mese i tassi. A sostenere Wall Street sono inoltre alcuni positivi risultati societari.

Citigroup (US1729671016) guadagna il 3,7%. La terza banca statunitense per asset ha annunciato per il terzo trimestre un utile adjusted a $1,31 per azione. Il consensus era di $1,28 per azione.

Nike (US6541061031) guadagna il 2,5%. Il leader mondiale dell'abbigliamento sportivo vuole aumentare i ricavi a $50 miliardi entro la fine del 2020.

Xilinx (US9839191015) guadagna il 2,1%. L'impresa leader dei semiconduttori analogici programmabili si attende per il corrente trimestre ricavi di circa $555 milioni. Gli analisti avevano previsto $550 milioni.

Goldman Sachs (US38141G1040) guadagna l'1,6% nonostante l'utile ed i ricavi siano calati nel terzo trimestre più di quanto atteso dagli analisti.

UnitedHealth (US91324P1021) perde il 2,5%. Il gigante dell'assicurazione sanitaria ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti, ma gli investitori si erano attesi di più dall'outlook.

Netflix (US64110L1061) perde l'8,7%. Il leader nell'offerta di video online ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $0,07 per azione. Il consensus era di $0,08 per azione.

Valeant Pharmaceuticals (CA91911K1021) perde il 7,3%. Il gruppo farmaceutico è stato citato in giudizio in due Stati degli USA a causa del forte aumento dei prezzi di due farmaci cardiologici.

Garmin (KYG372601099) perde il 13,6%. Il leader dei sistemi di navigazione satellitare ha lanciato un profit warning sul terzo trimestre e sul 2015.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato