eToro

Wall Street si rafforza nel finale e chiude in leggero rialzo

Wall Street si rafforza nel finale e chiude in leggero rialzo
Wall Street ha chiuso in leggero rialzo. ©Natalia Bratslavsky - Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,1%, l'S&P 500 lo 0,1% e il Nasdaq Composite lo 0,4%. Bene Nike e Disney. Male Morgan Stanley.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi per la terza seduta di fila in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,1%, l'S&P 500 lo 0,1% e il Nasdaq Composite lo 0,4%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Il PIL cinese è cresciuto nel terzo trimestre del 6,9%. Si è trattato della più bassa crescita dal primo trimestre del 2009. Questa notizia e alcuni deludenti risultati societari hanno frenato a lungo il mercato azionario statunitense. Nell'ultima ora di contrattazione Wall Street si è però rafforzata chiudendo nei pressi dei massimi di giornata.

Nike (US6541061031) ha guadagnato il 2,1%. BB&T Capital ha alzato il suo rating sul titolo del leader mondiale dell'abbigliamento sportivo da "Hold" a "Buy".

Walt Disney (US2546871060) ha guadagnato l'1,1%. L'enorme richiesta per i biglietti del nuovo film della saga di "Star Wars" ha fatto andare in tilt i siti online di alcune catene di cinema del Regno Unito.

Morgan Stanley (US6174464486) ha perso il 4,8%. La banca d'affari ha annunciato una trimestrale nettamente inferiore alle stime degli analisti.

Halliburton (US4062161017) ha perso l'1,2%. I ricavi del fornitore di servizi di ingegneristica petrolifera sono calati lo scorso trimestre più di quanto atteso dagli analisti.

Oracle (US68389X1054) ha perso l'1,3%. Pacific Crest ha tagliato il suo rating sul titolo del secondo maggiore produttore mondiale di software da "Overweight" a "Sector Weight".

PMC-Sierra (US69344F1066) ha guadagnato il 14,6%. Microsemi (US5951371005) ha fatto una controfferta per il produttore di chip di $11,50 per azione, superiore a quella di $10,50 per azione di Skyworks Solutions (US83088M1027).

Weight Watchers International (US9486261061) ha guadagnato il 105%. Il fornitore di servizi e prodotti per dimagrire ha annunciato che Oprah Winfrey, la regina dei talk show americani, acquisterà il 10% del suo capitale.

Valeant Pharmaceuticals (CA91911K1021) ha perso il 7,7%. Il CEO J. Michael Pearson ha dichiarato che la recente controversia sui prezzi dei suoi farmaci ha spinto il gruppo ha studiare nuove strategie, inclusa una possibile vendita delle attivià nella neurologia.

Il calo dei prezzi delle materie prime ha penalizzato i minerari ed i petroliferi. Nel settore minerario Barrick Gold (CA0679011084) ha perso il 3,7% e Freeport McMoRan (US35671D8570) il 3,3%. Il prezzo dell'oro ha chiuso in ribasso dello 0,8%, quello dell'argento dell'1,7% e quello del rame dell'1,5%. Nel settore petrolifero Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso l'1,8% e Chevron (US1667641005) l'1,4%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in ribasso del 2,9%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X